Umbria
  • Tiro a volo: Green Cup; skeet, vincono Simeone e Bartekova

Tiro a volo: Green Cup; skeet, vincono Simeone e Bartekova

Prova in Umbria è 'Italian Open' di questo sport. Tanti i big

(ANSA) - MASSA MARTANA, 16 MAG - L'azzurro Domenico Simeone e la slovacca Danka Bartekova sono i vincitori della gara di Skeet dell'Italian Open Green Cup. Simeone, 26enne poliziotto casertano, ha conquistato la finale con 124/125 come Elia Sdruccioli. Con 123 erano della partita anche il supercampione americano Vincent Hancock (2 ori olimpici) e l'altro poliziotto campano Giancarlo Tazza. Con 122 si inseriva tra i finalisti Valerio Palmucci e con 121 agguantava l'ultimo ticket disponibile Erik Pittini. Una inattesa sequenza di errori nella prima fase della finale escludeva sorprendentemente dal gioco Hancock che finiva al sesto posto. Immediatamente dopo uscivano di scena Pittini e Palmucci e dopo il terzo posto di Elia Sdruccioli (46/50) erano Simeone e Tazza (approdati all'ultimo step della finale in parità sul 47/50) a disputarsi la vittoria sul filo del piattello: in questo derby delle Fiamme Oro decideva l'errore di Tazza, e Simeone vinceva per 57-56.
    Molto serrato anche il duello per l'oro in campo femminile: la Bartekova, che è allenata dal coach italiano Sandro Bellini, la spuntava sull'americana Austen Smith per 55-54. Al terzo posto l'altra statunitense Samantha Simonton, mentre la migliore delle italiane è stata la tiratrice di casa (è umbra) Katiuscia Spada, quinta. L'Italian Open Green Cup di Skeet continua domani con il Mixed Team, gara che a Parigi 2024 farà parte del programma olimpico. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie