Umbria

Tardani, turismo Orvieto quasi ai livelli pre Covid

"La ripresa è cominciata" sottolinea il sindaco

(ANSA) - ORVIETO (TERNI), 25 GIU - "L'estate orvietana di accende con la grande musica, intanto gli ingressi al pozzo di San Patrizio ci dicono che la ripresa è cominciata. Siamo quasi ai livelli pre Covid": a dirlo all'ANSA è il sindaco di Orvieto, Roberta Tardani. "Dal 6 al 21 giugno al pozzo si sono recati 7.610 visitatori, contro i 3.480 di un anno fa", sottolinea.
    Tardani ricorda quindi che nel 2919, prima della pandemia, "nello stesso periodo erano stati 8.042, insomma siamo ritornati a quei livelli e questo ci da' grande speranza".
    "Orvieto si pone come meta di assoluto richiamo per turisti e viaggiatori che, arrivando in città, potranno godere si magnifici appuntamenti culturali", dice ancora il sindaco. Che riepiloga poi i principali eventi. ""OrvietoEstate" è "il contenitore che mette insieme manifestazioni consolidate e nuove iniziative come l'Orvieto sound festival che dal 20 al 22 luglio porterà in piazza del Popolo i concerti di Diodato, Ghemon e Daniele Silvestri", ricorda Tardani. "Intanto - aggiunge - è in corso Orvieto Musica e dal 5 luglio al 20 agosto potremo assistere anche alla terza edizione di One - Orvieto notti d'estate, la rassegna di cinema, musica e cultura che si tiene nel Giardino dei Lettori della Biblioteca Comunale "Luigi Fumi" ma che quest'anno cresce con appuntamenti speciali come quello in programma l'8 luglio sul sagrato di piazza Duomo con l'incontro tra parole e musica con Simone Cristicchi". Tra i tanti altri eventi in programma, a fine estate, "dal 14 settembre, fino al 28 novembre - dice il sindaco - al Museo Faina si potrà visitate la mostra 'Il vero volto di Dante Alighieri - Sulle tracce del Sommo Poeta a Orvieto' con l'esposizione del dipinto del Dante con la barba che sarà accompagnata in quei giorni anche da altre iniziative a cura della Scuola comunale di musica 'A. Casasole' per celebrare i 700 anni della morte di Dante Alighieri e i 100 anni dalla scomparsa di Luigi Mancinelli". "Eventi - sottolinea Tardani - che dovranno contribuire al rilancio economico della città dopo tanti mesi complicati. Perché tanti sforzi non risultino vani, chiedo ai miei cittadini e a chi sceglierà Orvieto di rispettare scrupolosamente tutte le norme anti contagio". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie