Umbria

Graffi in faccia per Jovanotti caduto da bici in Umbria

Anche tre costole incrinate scrive su Fb, "niente di grave"

(ANSA) - CASTEL RIGONE (PERUGIA), 14 LUG - Caduta dalla bici mentre era sulle strade di Castel Rigone, nella zona del lago Trasimeno al confine con la Toscana, per Jovanotti che ha riportato qualche graffio in faccia e l'incrinatura di tre costole. Ne ha parlato lo stesso artista con un post su Facebook, del quale scrive la Nazione, riferito alla registrazione del video L'allegria di Gianni Morandi.
    "I graffi sulla mia faccia (per chi me lo ha chiesto) - ha scritto Jovanotti a commento di alcune foto - sono perché il giorno prima venendo giù dai tornanti di Castel Rigone in bici sono andato lungo dentro a un roveto (ardente) e mi sono incrinato pure tre costole. Quindi nei crediti del video dovrei aggiungere Fabrizio Borra che mi ha rimediato un cerottone che applicato sulle costole rilascia sostanze magiche. Comunque niente di grave, solo qualche graffio e le costole si aggiustano da sole". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie