Umbria

Sindaco Terni, Arvedi disponibile ad investimenti su Ast

Colloquio telefonico tra Latini e il presidente del gruppo

(ANSA) - TERNI, 16 SET - Primo contatto telefonico, oggi, tra il sindaco di Terni Leonardo Latini e Giovanni Arvedi, presidente dell'omonimo gruppo che acquisirà l'Ast. "E' stata una conversazione molto cordiale nel corso della quale mi ha confermato la straordinaria importanza per il suo gruppo dell'operazione d'acquisizione del sito industriale ternano e ha ribadito che intende perseguire il bene dell'azienda, dei lavoratori e della città", ha spiegato il sindaco.
    "Le acciaierie di Terni, ha detto Arvedi - sempre secondo quanto riferisce Latini -, devono essere un'azienda forte per la quale il suo gruppo è disponibile ad investimenti importanti".
    Arvedi ha quindi annunciato che sarà a Terni "appena possibile". "In quell'occasione - conclude Latini -, avremo un incontro durante il quale approfondiremo gli aspetti legati alle sue idee sul futuro di Acciai speciali Terni e sul rapporto tra acciaieria e territorio". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie