Umbria

Canapa: in II commissione audizione su pdl De Luca

"Sostegno alla filiera della canapa industriale"

(ANSA) - PERUGIA, 30 GIU - La Seconda commissione dell'Assemblea legislativa dell'Umbria, presieduta da Valerio Mancini, torna ad occuparsi della filiera della canapa industriale con una audizione sulla proposta di legge del capogruppo regionale M5s, Thomas De Luca.
    L'iniziativa legislativa, illustrata dal proponente nella seduta di commissione del 20 gennaio è stata al centro - ricorda una nota della Regione - degli interventi di Edoardo Gammaitoni (Azienda Agricola Le Canapaie), Stefano Vitali (Associazione Canapamo) e Alberto Tamburo (Marchio Umbria Canapa).I relatori hanno messo in evidenza che un quadro legislativo più chiaro sarebbe necessario per dare un futuro ad un settore che potrebbe avere un buon potenziale di espansione. È stata auspicata una collaborazione con l'Università di Perugia rispetto all'approvvigionamento delle sementi, che è regolamentato in quanto sottoposto ad una certificazione sulla quantità di thc presente, che deve rispettare dei precisi limiti.
    Sull'impiego della canapa per la fitodepurazione sono state espresse riserve, in quanto mancherebbero esperienze e verifiche rispetto all'effettiva possibilità di creare una filiera con le piante utilizzate per ripulire i terreni dalle sostanze inquinanti. È stato infine rilevato che affinché la coltivazione della canapa possa garantire una soddisfacente redditività è necessario puntare sia sullo sviluppo dell'utilizzo dei biomateriali che sull'uso delle sostanze cannabinoidi non psicoattive per alimentazione ed integratori alimentari. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie