Umbria

Tesei, se non arrivano dosi rischio doversi fermare

Umbria può dare "accelerazione" annuncia presidente

(ANSA) - TERNI, 16 APR - "L'Umbria è in condizione di potere dare un'accelerazione alla campagna vaccinale, basta che ci mandino i vaccini. E' evidente che se non ce li mandano rischiamo di doverci fermare, cosa che non vorremmo fare": lo ha detto la presidente della Regione, Donatella Tesei, parlando a margine della visita all'azienda ospedaliera Santa Maria del sottosegretario alla Sanità, Andrea Costa.
    La governatrice ha ricordato che in questi ultimi giorni l'Umbria è riuscita a somministrare oltre 7 mila dosi giornaliere, dunque "la capacità vaccinale c'è in tutta la regione". "Siamo continuamente in contatto con il commissario Figliuolo per sollecitare - ha proseguito la presidente in merito all'invio delle dosi -, come del resto fanno tutte le Regioni". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie