Casinò Municipale

Sanremo - Edificio storico

Il Casinò Municipale è un edificio in stile liberty progettato dall'architetto francese Eugène Ferret. Inaugurato nel 1905 e gestito inizialmente dallo stesso Ferret, funzionava come teatro (kursal) per feste, ricevimenti, spettacoli e concerti. Al suo interno si praticava anche il gioco d'azzardo, con croupier di origine belga. Nel 1927 fu sancita, per Regio Decreto, la nascita ufficiale del Casinò, che aprì i battenti l'anno successivo. I locali furono ampliati con l'aggiunta di due nuove ali; il Salone interno fu allestito in stile '500 e si aggiunsero le due cupole laterali in facciata. L'attività del Casinò fu interrotta solo durante la Seconda Guerra Mondiale, per riprendere nel 1945, affiancando al gioco anche eventi e serate mondane. Nel 1951, il nel "Salone delle Feste" ospitò la prima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo (fino al 1976). Oggi, il Casinò è anche teatro, ospita concerti, mostre d'arte ed è dotato di ristorante e caffetteria.



Corso Imperatrice, 17, Sanremo (Imperia)

Modifica consenso Cookie