Chiesa di Cristo Salvatore

Sanremo - Edificio di culto

La Chiesa di Cristo Salvatore, uno dei simboli della città, è una chiesa di rito ortodosso sorta all'inizio del Novecento per volere dalla comunità russa, che aveva scelto la città di Sanremo come luogo turistico per soggiorni curativi. Tra vicende alterne, dovute principalmente alla carenza di fondi, la prima pietra fu posata nel 1912, all'inizio della Passeggiata Imperatrice (in onore della Zarina Maria Aleksandrovna, moglie di Alessandro II). Il disegno originale era dell'architetto russo Aleksej Scusev, poi concluso dall'ingegnere locale Pietro Agosti, che curò la decorazione delle cosiddette "Meraviglie dei Sette Mari" nei lavori di costruzione.



Via Luigi Nuvoloni, 5, Sanremo (Imperia)

Modifica consenso Cookie